Spettacoli

Ingresso libero e gratuito
fino ad esaurimento posti

MATRIMONIO DEL MARCHESE E DELLA PRINCIPESSA

Matrimonio

Rievocazione storica del Matrimonio del Marchese Giovanni II Paleologo di Monferrato e la Principessa Isabella di Maiorca

attività per adulti e bambini

sabato 15/09/2018
ore 21:30

Porta Giulia
piazza Vittorio Emanuele II 12

Approfondimento
Il matrimonio

LA DISFIDA DEI MENESTRELLI

Al termine dei festeggiamenti per il matrimonio del Marchese e la Principessa, ecco sfidarsi in piazza a colpi di tamburo e suoni di cornamuse i due gruppi musicali giunti per allietarci la festa: Arkana Pipe Band e Futhark MWM.  Piemontesi i primi Lombardi i secondi, incarnano l’eterna diatriba fra i Monferrato ed i Visconti.
Chi vincerà questo epico scontro di note e tumulti dell’anima? Saranno gli invitati i festeggiamenti a decretarlo: con applausi e incitamenti il pubblico elegga il suo campione!

attività per adulti e bambini

sabato 15/09/2018
ore 22:30

Porta Giulia
piazza Vittorio Emanuele II 12

GIOCHI DI GUERRA E DIMOSTRAZIONI DI GIOSTRA A CAVALLO

Per allenarsi in periodi di pace e, successivamente per puro scopo ludico, i cavalieri erano soliti sfidarsi in tornei a cavallo. Prove di destrezza come il lancio del giavellotto, il taglio della mela e la corsa al cinghiale erano alcune fra le varie possibilità di dimostrare il proprio valore. Durante l’evento verranno fatte dimostrazioni di giostra all’incontro ad impatto pieno e con il saraceno.

attività per adulti e bambini
Sabato 15/09/2018
ore 17:30
Domenica 16/09/2018
ore 17:00
 
Fossato del castello

In collaborazione con
Cavalleria di San Maurizio
Cavalieri Cenedesi (TV)

Assalto al castello di Castrum Vulpiani da parte del Marchese del Monferrato Giovanni II Paleologo e le sue truppe. 
Accadeva nell’anno domini 1339. Guidati da Pietro da Settimo, i Monferrini con un sotterfugio entrano nelle mura del castello uccidendo l’abate ed aprendo le porte.
Una battaglia tra fanti leggeri e pesanti con cavalleria armata, arcieri e macchine d’assedio si sviluppa nel fossato del castello.
Riuscirà il Marchese a conquistare Volpiano?
Ogni edizione del “De Bello Canepiciano” termina con questa grande battaglia in cui sono coinvolti circa 300 rievocatori. L’esito degli scontri non è predeterminato e viene stabilito dagli esiti ottenuti dalla fanteria pesante. 
Nell’edizione 2016 il Marchese usciva vincitore.
Cosa accadrà nell’edizione del decennale ? 

attività per adulti
Domenica 16/09/2018
ore 18:30
 
Fossato del castello

FALCONERIA

In un luogo protetto da occhi indiscreti, sotto la frescura degli alberi, al sicuro sulle loro strutture di appoggio, eccovi lo straordinario mondo dei rapaci con Riky e Ilaria. 
Da sempre questi particolari animali hanno collezionato significati simbolici di grande pregnanza, un falco per ogni status sociale: falchi sacri, pellegrini, girfalchi, lanari, gufi e civette, notturni e diurni.
Durante l’evento potrete scoprire le loro abitudini di vita, come si riproduco, cosa mangiano e tante altre curiosità.

Durante la Cena Medievale Riky ed Ilaria condurranno i loro esemplari in un momento di avvicinamento al mondo della falconeria in esclusiva per i commensali.

attività per adulti e bambini

via Carlo Botta 2

Dimostrazione di volo
sabato 15/09/2018
ore 18:30
domenica 16/09/2018
ore 18:00

Fossato del castello

via Bertetti 18

ORDALIA DELL'ACQUA E LA GABBIA DELL'INFAMIA

Gioco sotto la guida di Niko Di Felice che vi accompagnerà fino a notte fonda con una certa scorpacciata di risate. Attività unica nel suo genere, da non perdere!

attività per adulti e bambini

GIULLARATE ITINERANTI

Durante i due giorni di festa in più momenti della giornata e in più piazze si esibiranno la Compagnia de l’Ordallegri, una strana unione tra la dionisiaca e barbarica Orda e l’Allegria. Una montagna di risate e sacchi di allegria distribuiti al pubblico senza risparmio!

attività per adulti e bambini

In collaborazione con 
Compagnia de l’Ordallegri

SPETTACOLI NOTTURNI DI FUOCO

In più occasioni durante la serata si esibiranno gli Ordallegri in spettacoli col fuoco. 
I momenti più importanti saranno: dopo il Matrimonio del Marchese e nello spettacolo finale di Mezzanotte sul sagrato della Chiesa.
Una grande novità: al fossato del Castello avremo un assalto notturno con trabucco e lancio di frecce infuocate… ma le sorprese non finiscono qui.
attività per adulti e bambini

Sabato 15/09/2018
ore 22:00
piazza Vittorio Emanuele II
ore 22:30
via Bertetti 18
ore 23:00
piazza XXV Aprile
ore 24:00
sagrato della Chiesa

38731229_1811455295636189_384075904256573440_n

Percorso in 4 tappe per diventare Cavaliere del Sovrano e Sacrissimo Ordine del Cigno Zoppo.
Ogni partecipante dovrà percorrere tutte e 4 le prove. 
Si può iniziare da una qualsiasi delle tappe per terminare dal Gran Maestro con l’investitura ufficiale. Le tappe sono dislocate in vari punti della manifestazione. 

Due sono le prove di forza:

  • duello con un cavaliere del Marchese, armato di arma micidiale che vi minaccerà profondamente fino a far vacillare il vostro equilibrio interiore;
  • “cuore impavido”:  soli contro voi stessi, vi troverete a combattere le insidie della vita rappresentate da una macchina infernale che metterà a rischio la vostra incolumità.

Superate le prove, vi verrà consegnato il pegno: un anello della cotta di maglia di San Maurizio. Conservatelo accuratamente, vi servirà al termine del percorso.

In un convento di frati verrete messi a dura prova.
Il vostro credo dovrà essere ben saldo, la dottrina ben nota poiché i frati dell’ordine dei “Cicisbei gaudenti” vi esamineranno nel cuore e nell’anima.
Dovrete conoscere le preghiere, il martirio dei santi, bolle Papali e sacre scritture.
Verrete esaminati sulla vita di Cristo, i miracoli e la passione.
Punizioni aspre verranno inflitte come purgazione dal peccato, torture di quando in quando, se non vi sottoporrete alla penitenza richiesta per liberare la vostra anima dal peccato.

Al termine del percorso di espiazione, vi verrà rilasciata una perla del rosario di San Francesco come certificato dell’avvenuta purificazione dello spirito.

La più dura delle prove, la più tremenda, la più amara da digerire.

Verrete condotti direttamente all’interno di un luogo di perdizione, il lupanare.
Qui vi troverete belle donne e vizi di ogni genere. Sarete tentati in ogni modo ma… qui si vedrà l’altezza della vostra anima pura.
Non lasciatevi dunque indurre in tentazione.
Belle donne vi ammalieranno e tenteranno in ogni modo di condurvi con loro, a giacere nella fornicazione.

Superate la prova dimostrandovi retti e puri, ricevendo quindi un filo di lana rosso, un frammento della giarrettiera della Marchesa, da unire agli altri pegni e portare con voi al Gran Maestro.

Richiede di andare in giro per il Marchesato a trovare i pezzi della canzone scritta per il marchese e ricomporla.
Vi sono Otto frammenti del poema, stampati e affissi su Otto cartelli che sono stati distribuiti casualmente nel perimetro della Festa.

Su ogni cartello troverete un numero.

Mettete in sequenza i numeri riportando la prima parola del frammento di poema.

Esempio N1: Nel –  N2: Ora ecc ecc

Portate quindi al Gran Maestro la sequenza delle parole dalla n° 1 al n°8

attività per adulti

Sabato 15/09/2018
dalle ore 16:00 alle 24:00

Percorso disponibile su